NUOVE MISURE RESTRITTIVE – DECRETO 23 MARZO 2020

A seguito del nuovo Decreto del 22 marzo è nostra premura  aggiornarvi sulle nuove misure di prevenzione adottate a livello nazionale.

Il Governo ha dettato alcune misure di pubblica sicurezza per contenere l’emergenza epidemiologica, restringendo ulteriormente le attività che possono continuare a svolgere regolarmente il proprio operato, adottando le giuste precauzioni.

Il Decreto ha disposto l’applicazione sull’intero territorio nazionale:

  • della sospensione di tutte le attività industriali e commerciali e produttive dal 23 Marzo FATTA ECCEZIONE di quelle considerate INDISPENSABILI SUL PIANO SOCIALE ed ESPRESSAMENTE INDICATE nella tabella(vedi codice ATECO);
  • non sono sospese le attività professionali per le quali è richiesto il rispetto di alcune precauzioni già previste dal precedente DPCM .

Le disposizioni del presente decreto producono effetto fino al 3 aprile 2020.

Inoltre è nostra premura precisare che le imprese, le cui attività sono sospese per effetto del presente decreto ,completano le attività necessarie alla sospensione ENTRO IL 25 MARZO compresa la spedizione della merce in giacenza.

Rinnoviamo il nostro augurio a tutti voi ed alle vostre famiglie affinché tutto ritorni come e meglio di prima.

In allegato il codice ATECO con l’elenco delle attività NON sospese.

https://www.csfr.biz/csfr/2020/03/cod-ateco.pdf